barca

Come comportarsi

Anche se già in parte trattati in schede precedenti, data l'importanza delle precauzioni da osservare, la ripetizione non può che giovare alla causa della sicurezza.

Molte delle osservazioni sotto elencate sembreranno ovvie, a mè sorprendente quanto sono ignorate da buona parte dei croceristi.

Prima volta

Non abbiamo la presunzione di poter predicare a tutti come si va in barca a vela ma almeno ai principianti qualche consiglio lo possiamo dare… per aiutare ad affrontare un ambiente nuovo a chi è alla prima esperienza.

Andare in barca

Non c'è dubbio che per imparare ad andar per mare con sicurezza e disinvoltura bisogna per forza frequentare il mare e andare in barca. Ma la sola conoscenza pratica non necessariamente assicura quelle condizioni. Come in qualunque altro settore di apprendimento, una conoscenza di base acquisita a terra parallelamente (e in certi casi in precedenza) all'attività marina aiuta ad accrescere la propria esperienza, maturandola e migliorandola sulla base di esperienze altrui.

Elba 2011 - Giorni 7-9

 

Giorno 7 – Cavo-Portoferraio (7 nm)

Anche oggi alba molto colorata

Con calma faccio colazione poi mi preparo per andare a terra,

Elba 2011 - Giorni 4-6

 Giorno 4 - Fetovaia-Golfo Stella (13 nm)

Elba 2011

 Elba2011 - Giorni 1-3

Giorno 1 - Marina di Carrara-Livorno (31 nm)

Inukok

Il nome è stato dato ad una barca autocostruita di 7,5 m e questo sito ne descrive la storia e i viaggi. Ma non solo. Trattandosi sempre e fondamentalmente di viaggi, nel sito sono compresi anche viaggi effettuati con altri mezzi: in bicicletta e a piedi (trekking in montagna). Insomma 3B: Boat, Bike and Boots...

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer